venere verene veneree

12 06 2009

mi sento come un pugile dopo un incontro. una settimana pesante sotto molti profilo, in buona parte anche emotivi.

si porta avanti una sorta di apatia, di stasi, di apparente calma. apparente.

combattuti tra fare e non fare qualcosa che si vorrebbe fare, ma che ti hanno fatto passare la voglia, senza voglia di spiegare perchè e percome, stare come d’autunno le foglie sugli alberi, lì, se cadiamo, cadiamo, se resistiamo su, resistiamo su, con buona pace della primavera inoltrata e dei germogli e delle rondini che barriscono come elefanti.

e comunque c’è gran sonno, non noia, sonno… buonanotte suonatori.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: