segui la freccia gialla

22 07 2008

tutto inizia e tutto finisce. il tempo è volato, tra difficoltà e momenti belli, tra zone industriali e boschi, tra persone tutte straniere con cui mi sono trovato benissimo, uno spagnolo stentato che vado imparando piano piano, che capisco, ma fatico a parlare…

camminare da soli per chilometri e chilometri fa strani effetti… no, niente allucinazioni o visioni particolari, solo una cognizione diversa di se stessi. hai solo te stesso a cui dover badare, solo il tuo corpo e la tua testa da ascoltare ed assecondare; scelte da fare in cui ti possono aiutare solo i ricordi passati e ostacoli che vengono superati anche quando sembravano insormontabili.

alcuni dicono che il Cammino di Santiago abbia qualcosa di magico. non saprei dirlo se sia qualcosa di realmente magico: più probabilmente è soltanto una realtà in cui ci si cala lasciando perdere tutto ciò che non serve, dai pensieri alle cose materiali, e quando si riesce veramente ad alleggerirsi di tutto ciò che è superfluo, allora anche la visione di tante cose cambia in modo radicale, oppure si rafforza. dicono sia magico, perchè non è escluso il fatto che si senta una sorta di richiamo a tornarci: più volte ho pensato di farlo in bici, ma ora sono convinto che posso godermelo al meglio soltanto a piedi, con una dimensione di lentezza unica, con un passo “piano piano pero tu llega siempre”.

a chi voleva andare da solo e invece avrei voluto accompagnare ora non posso che dire, nel caso voglia andare solo: “ultreya, y buen Camino!”. nel caso, i sentieri sono sempre lì, e si può tornare poi, insieme.

(davanti all’Obradoiro. in piedi da sinistra Josè Maria, Lidia, Isabel, Floris, Paco. seduti io e Serxio)

Annunci

Azioni

Information

4 responses

22 07 2008
Mad Riot

Io sarei dovuto andare a Barcelona a fine agosto, ma temo salterà tutto…!

22 07 2008
Mad Riot

Cioè, salterà il viaggio, non Barcellona 🙂

22 07 2008
Irish Coffee

tutto inizia e tutto finisce, bello o brutto è la legge del tempo…
ne ho sentito parlare spesso di questo cammino, non mi stupisce il fatto che sia magico, ogni cammino “spirituale” lo è
sono stata a barcellora anni fà ma non ho fatto questo cammino, però mi riprometto di farlo
😀 ciò che fa star bene è sempre da fare..
buona giornata 🙂

24 07 2008
l'oste Walter

@ mad riot: ETA permettendo… no, dai, speriamo proprio di no, e neanche il tuo viaggio!

@ irish coffee: quando ti gira, prendi e vai. zaino leggero, mi raccomando! ti accorgerai altrimenti che tante cose sono superflue…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: