non giudicare

7 03 2008

una delle prime regole che ci diede fu proprio questa. nè noi stessi nè gli altri. solo ascoltare, entrare in sintonia, senza esprimere giudizi, nè positivi nè negativi.

il giudizio, la valutazione è qualcosa inutile, non serve, basta l’ascolto, basta la concentrazione.

assumere ciò a regola di vita ha un valore grande. ma la strada è complicata da stili di vita che fanno del giudizio e della valutazione i principali parametri per andare avanti, distolgono da quello che siamo noi. quando ci ascoltiamo veramente scopriamo lati nascosti di noi, ma siamo noi, solo non eravamo coscienti di esserlo. pare strano, in un mondo tanto materiale non sapere che qualcosa è.

in questo voler lasciare da parte ogni giudizio e valutazione si può scoprire, con piacere, di poter fare esperienze piacevoli anche con persone che, a pelle, non ci ispirano molto. e finita quel momento vedere sotto un profilo in buona parte diverso.

e stasera andiamo a vedere “Into the wild”, anche se qualcuno mi ha già raccontato il finale…

Annunci

Azioni

Information

5 responses

7 03 2008
angelina

… uffa… tu sei partito, io ho continuato. Sei sempre informato persino sul numero dei peli del naso degli attori, come facevo a sapere che nel prologo che hai letto il finale “è a sorpresa”? Ok, ti pago il biglietto.

Sull’altro argomento, prima di leggerti ti ho scritto qualcosa, a livello di sensazione.
Mi rendo conto, oggi, di non essere stata, ieri, un buon ricevente. Sicuramente peggio della prima volta. Troppe tensioni che questa volta non sono riuscita a lasciare fuori, insieme alle scarpe. Trattandosi di scambio, ho ceduto il peggio e mi spiace. Questo non è un giudizio, è una constatazione.

7 03 2008
l'oste Walter

partito io??? ma se ero lì!!! …non se ne parla, semmai paghi il beveraggio dopo! 😉

7 03 2008
angelina

Cazz…. pensavo di cavarmela con pochi euri… ma con zioTano-spugna dovrò spaccare il porcello-salvadanaio…
Ma le “bestie” che turno fanno??? No perchè a quel punto devo correre a chiedere un mutuo… 😀

7 03 2008
fenicio

mi sa mi sa che il messaggio evangelico ha fatto breccia, e non è una critica

9 03 2008
l'oste walter

@ angelina: dai che te la sei cavata lo stesso 😉

@ fenicio: nessuna critica, ma non è riferito al messaggio evangelico. basterebbe aprirsi per sapere che ci sono altre applicazioni con questa radice comune, e che sono anche più semplici, in tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: