cavoletti di Bruxelles acidi

9 01 2008

oh yes, adesso che un Gianni è stato nominato supercommissario ai rifiuti con tanto di mantellina, bretelle e tutone con patella richiudibile a bottoni sul culo, i campani possono dormire sonni tranquilli.

che poi uno magari non ci vuole credere che i Gianni sono così, ma ti ricordi di Genova? c’era il Gianni!!!

splendido il commento de La Stampa sul diktat di Prodi a che entro 60 giorni i Comuni attuino un piano per la raccolta differenziata, altrimenti verranno commissariati: “eh, mica ce la possono fare in 60 giorni, dai è troppo poco”.

boia, ma sono 14 anni di emergenza! 14 anni! non 14 giorni. anni. se non ricordo male nel mio paese nell’arco di due-tre mesi la raccolta differenziata era completamente attiva… 10 anni fa ormai almeno però. quindi diciamo che hanno avuto 14 anni e 60 giorni, va meglio così, no? beh, poi sono un po’ cazzi tuo se 14 anni te li sei buttati via…

in ogni caso già è prevista la riconversione delle discariche a piantagioni di supernoccioline per il Gianni.

Annunci

Azioni

Information

One response

9 01 2008
angelina

dici che la moglie del Gianni non gli ha mai detto “tesoro, ti sei ricordato di portare fuori la spazzatura?” noooooo????? che peccato! Ecco perchè per alcune persone il problema è inesistente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: