domanda agli esperti

23 10 2007

avessi la possibilità, vorrei porre una domanda ad esperti di comunicazione e/o marketing, sul collocamento di alcuni spazi pubblicitari.

è abbastanza comprensibile ad un non addetto ai lavori del perchè si collochino spot di automobili prima di una trasmissione che parla di motori, oppure perchè quelli che riguardano giocattoli per bambini  passino la domenica mattina, oppure in una fascia pomeridiana.

meno comprensibile è perchè mentre stai pranzando o cenando ti venga fatto vedere un bel cesso incrostato, non pulito da almeno tre generazioni, che un prodotto magico promette di far tornare lucido come appena uscito dalla fabbrica o, in alternativa, quel bambinetto similcinese che scorreggia in bagno e dice che puzza. ma va a quel paese te e a tutti gli involtini primavera che ti mangi e quella madre adottiva senza olfatto che entra in bagno tutti i santi giorni a metterti il deodorante!

Annunci

Azioni

Information

3 responses

23 10 2007
Azathoth

Uhm… mi sa che queste ‘bellissime’ pubblicità dell’ora dei pasti non smetteranno, sai perché?
Secondo me, perché il momento in cui la casalinga o cmq la donna lavoratrice si rilassa di più e quindi ascolta ciò che passa per la tv è proprio il momento del pranzo o cena.
Per il resto della giornata o è fuori o la tv la segue distrattamente mentre fa i lavori di casa, ma quando mangia non può scappare. 😐
Così le fan vedere un bel cesso e lei si chiede: ‘oh mamma ma da quant’è che non lo lavano… io non avrò mai un bagno così’ e intanto memorizza il nome del prodotto e l’associa all’immagine del water sporco. Quando va a fare la spesa vede il prodotto e lo compra istintivamente…
Lo stesso per il deodorante, metti che qualcuno abbia bisogno del tuo bagno e lo trovi puzzolente? e se si fermasse Richard Gere e ti chiedesse di poter far pipì?

Perché quella della diarrea che ti ‘sorprende all’improvviso’ dove la metti? e quando la danno? ora pasti… direi che l’argomento è fantastico per accompagnare il pasto no? 😕
Per fortuna poi c’è la Marcuzzi che ora non soffre più di stitichezza e ci ha tirato un po’ su il morale… 😀

Cmq se trovi un luminare del marketing, puoi chiedergli di spostare certi ‘problemi’ a dopo il pasto? 😉

Buona giornata!!

24 10 2007
l'oste Walter

@ azathoth: …mmm, non so, mi sembra troppo complicato come ragionamento per poter essere partorito da un market-maker… cmq, a trovarne uno che mi spieghi!!!!

25 10 2007
Azathoth

uhm… allora è meglio che nessuno market-maker legga il mio commento altrimenti chissà quali altre pubblicità ‘carine’ ci rifileranno in futuro all’ora di pranzo!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: