salviamo che?

9 07 2007

quando ho sentito parlare del Live Earth mi è sembrata fin da subito una mezza boiata. bella l’idea in sè, per sensibilizzare sui cambiamenti climatici l’opinione pubblica, ma mi trovo veramente d’accordo con chi ha fatto polemica.

lasciando perdere i discorsi puramente commerciali di promozione dell’immagine di alcuni cantanti, guardo alla sostanza.

un paio di settimane fa a Cuggiono in provincia di Milano, c’è stata la consueta festa del solstizio d’estate: gli organizzatori, un gruppo ambientalista molto attivo in paese, ha deciso che pianterà 40 alberi a settembre, per ricompensare l’ambiente di quanto la festa ha prodotto in termini di inquinamento. Live Earth quanti alberi dovrebbe piantare? pianterà anche solo un cespuglio? mi pare di no.

leggendo poi nella pagina dei partner troviamo Smart: come sponsor una casa automobilistica? è come se si avesse un salumificio sponsor di un’evento vegano… poi Coca Cola e Pepsi, due aziende che per produrre le loro bibite fanno un’uso smodato di risorse idriche, se non ricordo male occorrono 9 litri d’acqua per produrre uno di bevanda marroncina…

il documentario di Al Gore non sono ancora riuscito a vederlo, ma a questo punto mi è passata la voglia. come il sindaco di Milano, un po’ tutti stanno trovando la loro via per far soldi sui mali del nostri pianeta, praticamente siamo circondati da pompe funebri globali, altro che Save OurSelves…

Annunci

Azioni

Information

3 responses

9 07 2007
Düsseldorfer

Questa iniziativa mi sfugge!
Comunque sia, dalla tua descrizione, capisco che è solo un’altra trovata alla moda! 😐

10 07 2007
l'oste Walter

ne erano pieni tutti i tg… è un’americanata, via… 😐

10 07 2007
Samuel

Il Live Earth, insieme a molte altre manifestazioni musicali, sono soltanto della facciate che servono a mascherare i più sporchi interessi, altro che la slavaguardia del pianeta, sai che gliene può fregare a tutti quanti… è davvero molto triste, ma devo concordare pienamente con te.
Lo sponsor della Smart lo conoscevo anch’io, e non ha proprio bisogno di essere commentato…

E’ la prima volta che leggo il tuo blog e l’ho trovato parecchio interessante, ti dispiace se lo linko sul mio?

Samuel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: