questa vita è una catena

18 01 2007

io non so come faccia… davvero non lo so… però mi ha invitato a questa catena… no, perchè lui sta nel suo tunnel, che ormai è pieno di liquami da egli stesso prodotti, a causa degli auguri inviatigli da numerosi blogger, incatenato, annaspante… e ti manda l’invito. è un grande, e allora accogliamolo ‘sto invito.

5 cose che di me non sapete da passare… a chi ne ha voglia, altrimenti finisce che lo rifilo sempre ai soliti… diciamo che la passo a chi non sa cosa scrivere in questi giorni, qualcuno c’è sempre, se la pigli..

1 – in quinta elementare, giocando a pallone un sassolino è partito e ha fatto centro nel bel mezzo del mio occhio destro. risultato conea lesionata e distacco della retina. la maestra mi fa “mettiti un po’ d’acqua” e torna a parlare con le altre maestre. il giorno dopo si caga in mano non vedendomi a scuola. da allora porto gli occhiali, però con il destro vedo di più che con il sinistro. se i miei fossero stati dei bastardi l’avremmo rovinata, ora quando mi vede mi saluta rigida.

2 – quando muore una persona non sempre piango. devo avere un certo tipo di rapporto per piangerla. e quando quel tipo di rapporto c’è a volte mi manca veramente tanto soprattutto dopo.

3 – mi sono laureato, ma non volevo laurearmi, volevo andare a lavorare, ma lavoro subito non se ne trovava. poi l’ho trovato e poi l’ho lasciato alla fine del contratto a termine perchè nel frattempo mi ero iscritto all’università, che mi piaceva, e poi dovevo andare a fare il servizio civile. dopo due mesi ho comprato il mio primo basco, nero, alla fiera di Sinigaglia, quando sono tornato a casa c’era la cartolina. ora porto sempre un basco, e ricordo ancora il 1996 forse come l’anno più bello della mia vita, lavoravo, studiavo e avevo qualche soldo in tasca per qualche concerto e disco in più.

4 – ho poche foto di quando ero piccolo perchè i miei non sono amanti della fotografia. ora io scatto tante foto, e loro le guardano. però continuo a non farmi fotografare (salvo casi eccezionali come feste a sorpresa 😉 )

5 – beh, questa non è una cosa particolare, però ho regalato a mio papà, per Natale, questo kit di montaggio su cui fantasticava da 30 anni. quando nacqui costruì due modellini statici di navi, una recuperata da un amico a cui era caduta rovinosamente e che voleva buttare e poi una riproduzione del Bounty. adesso lui e mia mamma stanno lavorando su questa cosa dal 26 dicembre, lo scafo è finito, sta mettendo i panconi dei rematori. io gli dò una mano nei fine settimana, studiando con lui i disegni, e ogni sera quando torno a casa. praticamente ho molto meno tempo per le mie cose, ma non mi spiace per nulla. ogni tanto volano porchi, in due occasioni: quando si arriva ad un punto in cui le istruzioni sembrano essere scritte da uno che sembra voglia depistare più che guidare, oppure perchè mia mamma inizia ad impuntarsi e a parlare, parlare, parlare, parlare… 😀

Annunci

Azioni

Information

4 responses

18 01 2007
Düsseldorfer

AHAHHAA 😀 Grande Oste!

Ma quanti remi ha il modellino? 😐
Vedo che anche a te le elementari hanno lasciato un “segno permanente”! 🙂

18 01 2007
Friends For Free

[…] a sonagli nel letto, ma mi tocca e, volendo fare l’abitudinario, richiamo in causa L’Oste Walter al quale aggiungo Gatta Silvestre, Angioletto79 e …ma si, anche Eulinx che sono curioso! […]

18 01 2007
Düsseldorfer

Non capisco perché se aggiorno il link direttamente al tuo articolo, in automatico si inventa un commento riportando le ultime linee del mio post! 😐
Devo dire che la cosa mi sconvolge! 😦

19 01 2007
l'oste Walter

@ duss: potevo rimanere offeso! 😉 in effetti non capisco nemmeno io che succeda a volte quando commenti… 😐

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: